Televisione!

Ehi ragazzi….E se vi dicessi che oggi in orario pranzo sono stata ospite di una trasmissione televisiva nella tv regionale…!?
E se approfondissi la cosa parlando del fatto che l’argomento principale erano i blog…!?

Qualche giorno fa sono stata contattata da un dj di Radio Studio Delta, un simpatico tizio di nome Daniele Tigli, che lavora anche per la rete televisiva regionale Tele1, per partecipare ad una trasmissione dedicata ai giovani.
Il tema della puntata erano i blog e il mondo blogger….Come dire di no?! 😀
Indi per qui la pausa pranzo di oggi l’ho passata con altri blogger, alcuni di stampo di certo diverso dal mio, gruppi musicali nascenti, e altri con nozioni di design, di curiosità, di musica.
E’ stata cosa molto divertente, anche se un pò imbarazzante, visto che mi sentivo totalmente fuori al mercato dello spettacolo, il mio “Mi casa es tu casa” lo sento più personale, più intimo che quale link fatto per mostrarsi come pubblicità, o almeno la motivazione del blog risulta diversa da quella di gruppi e persone che giustamente puntano a farsi conoscere in zona.
Daniele è stato carino e simpatico, molto alla mano, in qualità di conduttore, non c’era una scaletta fissa e ognuno poteva esprimre le proprie idee liberamente. I tempi per uno e per gli altri erano ben distribuiti.
Insomma l’imbarazzo, che non mi è di certo abituale è passato, e ho parlato liberamente della mia concezione dei blog…e ho parlato anche di tutti voi!
Adesso rimane solo il dubbio su quante espressioni non volute sarà riuscita a filmare la telecamera, del mio volto, sempre mobile e scoperto! Anzi no, ce n’è un altro…quando ci metteranno in onda? 🙂

Sono contenta di essere andata comunque. Parlare dei blog è parlare di noi, parlare di noi vuol dire sentirvi parte di me e più vicini, come già siete. E aiutare la rete ad essere sempre più estesa. Per un nuovo e ricco modo di comunicare.

Senza Categoria

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

16 Comments Lascia un commento

  1. Wow Astri, un’intervista! 🙂
    Ma che bello!
    Ma accela vedere anche a noi…dai! Chiedi a Daniele la registrazione, poi la metti su you-tube e ce la fai vedere! ;O)
    Ci stai?

    P.S.Non ho risposto al tuo commento sul mio post…perché li nella zona dove avevi commentato c’è la risp esatta! Ho dovuto saltare!:o)

    Mi piace

  2. …e gli hai detto che sono andta in india???

    buahhh, scherzo ovviamente.

    secondo me la collettività dovrebbe avere magg. info sul potere dei blog: alla fine noi parliam di tutto e tutti…le Istituzioni statali dovrebbero darci più spazio e leggerci di più.
    Le critiche e le denunce che si fanno in rete poche v. vengon fuori.

    BRava astralla, sei una diva!

    Mi piace

  3. Ciao Writer! Che piacere rivederti!Qua tutto bene, o almeno,…nella norma ;)!

    Sonia…la registrazione provo a chiederla quando mi saprà dire quando è in onda…:]…ma per il tuo post e il commento….ahahahah adesso mi incuriosisci ancora di più!

    Gidi…direi che un vlog non fa per me…preferisco il mio blogghino… ;)!

    Ape…non sono andata cosi nello specifico però ho parlato di persone speciali… 😉
    Io non so quanto le istituzioni ci ascoltino..però ho la quasi certezza che qualcuno di loro ci legge…:D
    Ps.ma piano piano i contatti cresceranno e le informazioni passeranno…qui..

    Buon week end e un abbraccio a tutti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

elena gozzer

Il mondo nel quale siamo nati è brutale e crudele, e al tempo stesso di una divina bellezza. Dipende dal nostro temperamento credere che cosa prevalga: il significato, o l'assenza di significato. (Carl Gustav Jung)

Non di questo mondo

Nel mio taschino c'è tutto quello che va conservato per non andar perduto.

Zana Aprillia

ONLINE NOTEBOOK

Korean Poetry in Translation

A collection of contemporary Korean poetry in translation

Suoni diversi beccati sul mio cuore

Quali immagini se non quelle del cuore?

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

Silosoforse

🎼🎹🎧 📸 ✍️ 🧳 musica, fotografia, poesia, viaggi, arte e pura follia🌺

Canzoni. Parole per te. Songs. Words for you.

Songs. Words For You. Racconto di te: che questo tempo mi hai dato. Scrivo di te: che questo tempo mi hai cambiato.

Il Confessionale di Luce Argentea

"Vivere non significa sopravvivere, ma dare energia al mondo e in primis a noi stessi!"

SkyWalk Viaggi

Tailor Made Travel

In viaggio con me

Devi vivere una vita avventurosa per raccontare storie straordinarie

Walking Mirrors

A simple diary of a low-fi walker

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: