Halloween!

Dolci e dolcetti
Lazzi e sberleffi,
lungo le strade da tempo addormentate
corrono i mostri ed anche le fate.
Nella notte più lugubre
dell’autunno inoltrato
alle case già bussano
creature incantate.
Qua uno zombi, là uno gnomo,
un senza testa, un delirio e un perdono.
Dling dlond….dling dlong….
Uuuuhhh che paura!

Costoro nascosti mi chiedono doni o in cambio torneranno ancor più mattacchioni…
Scherzi grignanti, smorfie ululanti,
mostri piccini…
sembrano cucciolini….!
Girano qua e là con compagna una zucca,
e nelle fiammelle si svelano alle ombre.
Pretendono dolci, caramelle e biscotti,
cosa sono,
golosi nella notte?

Ma guardando bene, che vedo, nascosti….!
Occhi ridenti e smorfie trattenute…
Risate campanelle subito soffocate…
Orsetti e gattini sotto il mantello celati…
Sembrano i pigiamini dei nostri piccini…

Ma, non sarà, che dietro i buontemponi,
che bussano alle porte e chiedono dei doni.
Si nascondano bambini
Che, nella notte, rivivono le fantasie di streghe prima di mezzanotte!?


Senza Categoria

Annunci

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

6 Comments Lascia un commento

  1. Io a tutti questi buontemponi che rompono i cogli…le scatole vorrei chiedere se sanno cosa festeggiano.
    Voglio dire, a parte il fatto di essere un affare commerciale, questa festa che senso ha qui da noi?
    Passi per noi emiliani che in fondo con i celti qualche legame ce lo abbiamo, ma a tutti gli altri che gliene può fregare?
    Anche dire “felice halloween” è testimonianza del fatto che non sappiamo porpio cosa stiamo festeggiando.
    Vabbè…bau

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Gli Orizzonti e Gli Sbandamenti di una 54enne in erba

Ogni giorno conto alla rovescia, gli orologi sono ripartiti da zero da quando ti ho incontrato

Viaggio al termine della notte

Alla fine della notte c'è un viaggio da iniziare..

Nel Mio Cuore

E' stolto il cuore che non capisce il suo sbaglio, in pianto cerca tra le stelle fiori appassiti. Rabindranath Tagore

ViaggiAmo

Esplora, condivivi, cogli l’attimo

nutsfree

ho finito le mollette per stendere veli pietosi

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

Suoni e Silenzi

Saporite gocce di quotidianità

Discover

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

La leggerezza dell' anima

L'anima è leggera... quanto leggeri siano noi

L'Oriente è rosso

Luoghi, tradizioni e curiosità dall'Estremo Oriente

Pronte che si viaggia

Libere di scoprire il mondo in solitaria

Cuori e Ciliegie

“.. anche se incontrassi un angelo direi non mi fai volare in alto quanto lei”

Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: