Una vita da riccia

Ieri sono andata finalmente a tagliarmi i capelli, che oramai avevano raggiunto l’apoteosi del riccio incasinato.
Mi sono rifatta un pò il look con un riflesso di bel color melanzana, una spuntatina alle lunghezze e, su specifico desiderio della parrucchiera, mi hanno fatta liscia per qualche giorno.
Di solito io non chiedo mai di lisciarmi i capelli, un pò perchè ne ho talmente tanti che normalmente le parrucchiere a metà si demoralizzano e poi perchè mi ci vuole un sacco di tempo e la mia pazienza rimane sempre poca! Inoltre i miei capelli, ribelli al punto giusto, non rimangono mai dritti dritti come linee tracciate, ma piuttosto iniziano molto velocemente a trasformarsi in virgole e parentisi graffe allungate.
Invece ieri mi hanno convinto e sono uscita dal negozio con un testolina piiiiccola piiiiccola, e tutta ordinata.
Quasi irriconoscibile, test-ualmente parlando.
Tutti infatti mi hanno scrutato stupiti, quasi fossi una marziana con la pelle blu, piuttosto che una Astralla con mooolti meno capelli in testa!

Infine oggi la parrucchiera mi ha visto passare davanti al negozio ed è spuntata fuori per propormi…una ritoccatina al liscio, così, per farlo tenere di più….manco fosse un ritocchino! 🙂

Ebbene, per qualche giorno quindi manterrò i miei capelli così, lisci, lunghi, ben pettinati e impeccabili.

Ma sia ben chiaro, ben definito! Io mi sento e sono una IRRIDUCIBILE RICCiA DENTRO! 🙂

Senza Categoria

Annunci

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

13 Comments Lascia un commento

  1. Da buona leoncina che sei, non potevi non essere riccia! 😉

    Non mi preoccupo per i tuoi ricci..tanto è solo una stiratura momentanea…ma non prenderci il vizio ok? 😉
    Riccia fuori e riccia dentro devi restare…

    Opto un ok su color melanzana…epperò, una fotina almeno 😉

    Mi piace

  2. Beppone…la classe riccia non è mica acqua eh! 😉

    Sonia…sì 🙂 potrebbe essere collegata la cosa zodiacale… :)Non ti preoccupare io amo il mio carattere e i miei capelli così come sono! 🙂 indubbiamente grintosi… ;)!

    Duss…ma ciao! 😀
    Se vuoi te ne presto n pò dei miei per riprovare la sensazione… 😉

    Viola… 🙂

    Hertz…Nessun male, bisogna abituarcisi al riccio riccio, ma poi non ne potresti fare a meno, come per le cose belle :)!

    Mi piace

  3. per favore rimani riccia, io per anni da “giovane” mi sono fatta la permanente perchè odiavo i miei capelli lisci, ora ce li ho nè lisci nè mossi, anche loro non sanno bene come gli va di essere, mia figlia invece li ha mossi tendenti al riccio, io glieli invidio
    e poi non si dice ogni riccio un capriccio???

    Mi piace

  4. Non sai quanto ti invidio! Io ho i capelli lisci e vorrei tanto i ricci, ma la permanente me li indebolisce e si spezzano, e l’effetto non è mai abbastanza naturale 😦 …
    Poi sai cosa ti dico? Secondo me tu hai proprio l’indole riccia, è una questione di carattere! 😉
    Un abbraccio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Gli Orizzonti e Gli Sbandamenti di una 54enne in erba

Ogni giorno conto alla rovescia, gli orologi sono ripartiti da zero da quando ti ho incontrato

Viaggio al termine della notte

Alla fine della notte c'è un viaggio da iniziare..

Nel Mio Cuore

E' stolto il cuore che non capisce il suo sbaglio, in pianto cerca tra le stelle fiori appassiti. Rabindranath Tagore

ViaggiAmo

Esplora, condivivi, cogli l’attimo

nutsfree

ho finito le mollette per stendere veli pietosi

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

Suoni e Silenzi

Saporite gocce di quotidianità

Discover

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

La leggerezza dell' anima

L'anima è leggera... quanto leggeri siano noi

L'Oriente è rosso

Luoghi, tradizioni e curiosità dall'Estremo Oriente

Pronte che si viaggia

Libere di scoprire il mondo in solitaria

Cuori e Ciliegie

“.. anche se incontrassi un angelo direi non mi fai volare in alto quanto lei”

Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: