Sotto la lente di un obiettivo…

Estrapoliamo il mondo con una lente di ingrandimento universale.

Nel microcosmo piccoli esseri, organismi che pullulano, nascono, crescono, vivono e poi muoiono….affaticati da natura in salita che impone un mondo troppo ingrandito….
Nel macrocosmo esseri umani, animali, organismi con pseudo-proporzionate dimensioni che pullulano, nascono, crescono, vivono e poi muoiono….arrancanti in un natura complessa che impone un mondo ancora non a misura….
Una goccia è un lago, un fiume, un mare, e un mare è grande e insormontabile, in entrambi i mondi…
Un fiocco di neve è freddo, e freddo è in entrambe le realtà…
Il fuoco arde da entrambi i punti di vista…e brucia, fiammella o rogo che egli sia…
Una impronta sul terreno è una montagna se si è piccoli piccoli…Una montagna ha la forma di un’impronta sulla sabbia, ma è un confine rigido e netto anche per esseri meno piccoli dei piccoli…
Microesseri organici hanno forme di alberi, di alghe e natura, tal quali a “veri” alberi, alghe, nature…
La vita di un piccolo, microscopico essere è lunga un’ora….nella sua unità di misura per un attimo si intende un’ora, un minuto un anno, una vita un’ora…
La nostra vita dura un secondo, un attimo, 100 anni, un’ora…

Se ci allontanassimo con la lente e diventassimo sempre più trascurabili, fino a scomparire come singoli e diventare massa informe di esseri animati, la terra apparirebbe una palla, il cielo un giardino, il sole una lampada e chissà, forse ci sarebbe un bambino….

Solo la luce
non cambia
nella vita che
ognuno interpreta
a seconda delle proprie
singole proporzioni.

Senza Categoria

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

4 Comments Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

elena gozzer

Il mondo nel quale siamo nati è brutale e crudele, e al tempo stesso di una divina bellezza. Dipende dal nostro temperamento credere che cosa prevalga: il significato, o l'assenza di significato. (Carl Gustav Jung)

Non di questo mondo

Nel mio taschino c'è tutto quello che va conservato per non andar perduto.

Zana Aprillia

ONLINE NOTEBOOK

Korean Poetry in Translation

A collection of contemporary Korean poetry in translation

Suoni diversi beccati sul mio cuore

Quali immagini se non quelle del cuore?

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

Silosoforse

🎼🎹🎧 📸 ✍️ 🧳 musica, fotografia, poesia, viaggi, arte e pura follia🌺

Canzoni. Parole per te. Songs. Words for you.

Songs. Words For You. Racconto di te: che questo tempo mi hai dato. Scrivo di te: che questo tempo mi hai cambiato.

Il Confessionale di Luce Argentea

"Vivere non significa sopravvivere, ma dare energia al mondo e in primis a noi stessi!"

SkyWalk Viaggi

Tailor Made Travel

In viaggio con me

Devi vivere una vita avventurosa per raccontare storie straordinarie

Walking Mirrors

A simple diary of a low-fi walker

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: