Regali giusti o sbagliati!

Oggi, in questo clima sempre più Natalizio, è apparso questo articolo sul Corriere … Gli uomini? Sbagliano i Regali alle Loro DonneLeggetevelo e poi facciamo, se vi va, il punto della situazione e un sondaggio.
1 – Uomini, cosa regalate alle vostre donne e ai vostri cari per questo Natale (Orso, non provare a partecipare, io voglio la SORPRESA! ;)) ?
2 – Come scegliete i regali?
e soprattutto, come saggiamente dice l’articolo….
3 – Nella coppia, nella vita, parlate di voi e ascoltate il mondo e i singoli vostri ascoltatori?

Mi piacerebbe sapere l’opinione di tutti, sui regali per il/la compagna, ai parenti, agli amici e anche il parere di chi vorrebbe davvero evitare il Natale 😉 ma proprio non sopporta di lasciare un bambino o una persona a cui vuol bene senza un pacchetto sotto l’abete di Natale!

Abbraccioni luccicosi!

Natale

Annunci

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

6 Comments Lascia un commento

  1. io adoro fare i regali a natale, ma mio marito è proprio negato. l’anno scorso non mi ha regalato niente (con la scusa che avevamo deciso di regalarci, insieme, il navigatore per la macchina, e intanto io ero l’unica senza un pacchetto sotto l’albero, è stato bruttissimo), dua anni fa ha comprato un profumo al duty free dell’aeroporto dal quale stavamo partendo. una tristezza! io me la prendo sempre molto per queste cose, ma ho visto che non c’è niente da fare. non è che non faccia regali, al contrario, ma è allergico alle feste comandate. per cui so che anche quest’anno andrà così: nella migliore delle ipotesi arriverà tardi a tavola perché è andato a comprare qualcosa (qualunque cosa) all’ultimo momento, nella peggiore… metterò il muso per qualche giorno.
    un saluto!

    Mi piace

  2. Il fatto di essere in questo momento “dispari” mi mette al riparo dei rischi segnalati dal tuo post…
    Se cmq devo fare un regalo a una persona a cui voglio bene non vado mai su un tipo di regalo fisso, cerco di “sondare il terreno” prima per capire di cosa ha bisogno o cosa le piacerebbe avere. Non è facile ma bisognerebbe sempre provarci, per far provare all’altra persona la meravigliosa sensazione di sorprendersi

    Mi piace

  3. io ho avuto sempre fortuna con i miei uomini, hanno quasi sempre azzeccato i regali, anche perchè i miei gusti non sono difficili e non ho pretese mi basta scartare … l’anno scorso alla vista di un poster incorniciato mi sono messa addirittura a piangere, quest’anno non corro rischi essendo spaiata per rubare un’espressione al pier

    Mi piace

  4. MmMm io faccio i regali quasi sempre in base a chi è il destinatario ma deve essere cmq sempre un qualcosa che gli ricordi chi gle lo ha fatto!!!Unica eccezione per la mamma che di solito fa richieste subliminari passando davanti ai miei occhi un deplian o esclamando “ehhh mi servirebbe proprio …”

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Gli Orizzonti e Gli Sbandamenti di una 54enne in erba

Ogni giorno conto alla rovescia, gli orologi sono ripartiti da zero da quando ti ho incontrato

Viaggio al termine della notte

Alla fine della notte c'è un viaggio da iniziare..

Nel Mio Cuore

E' stolto il cuore che non capisce il suo sbaglio, in pianto cerca tra le stelle fiori appassiti. Rabindranath Tagore

ViaggiAmo

Esplora, condivivi, cogli l’attimo

nutsfree

ho finito le mollette per stendere veli pietosi

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

Suoni e Silenzi

Saporite gocce di quotidianità

Discover

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

La leggerezza dell' anima

L'anima è leggera... quanto leggeri siano noi

L'Oriente è rosso

Luoghi, tradizioni e curiosità dall'Estremo Oriente

Pronte che si viaggia

Libere di scoprire il mondo in solitaria

Cuori e Ciliegie

“.. anche se incontrassi un angelo direi non mi fai volare in alto quanto lei”

Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: