Primavera

Fiori di pesco e petali di rosa macchiati.

A cantare le note della primavera andante.

Sbriluccicare di sole e cielo terso spazzato dal vento.

La primavera viene con le sue rondini primaticce

Che sfrecciano leggiadre, tenere, nel blu

e i suoi colori pastello

a fiorire, nuovi.

Nelle colline il verde manto dell’erba raccoglie gli sguardi

e li accarezza,

come frescura lieve del contatto

con la pelle a toccare gli steli rugiadosi.

La nebbia mattutina svanita con la bruma

Nel mattino solo luce

A rinvigorire gli animi

Spossati dall’inverno.

Bella.

Primavera felice.

Bella.

Aria fresca a solleticare la pelle di nuovo un po’ più nuda.

Bella.

Sensazione di risveglio di sensi e di pensiero.

Bello.

Bella.

Belli.

Tutti.

Gli sguardi sorridenti e l’adrenalina nuova,

L’istinto di rivivere, di muoversi e gioire.

Belli.

La certezza del ritorno.

La smania del calore.

Il ciclo delle stagioni.

Magicamente lieve, calda, sorridente, luminosa PRIMAVERA.

9 pensieri riguardo “Primavera

  1. Gidi…Ricambiamo con affetto! 🙂

    Giulia…Sei sempre adorabile 😀 Gli orsi che conosco io fortunatamente non vanno in letargo…Cosa farei io per tutto l’inverno senza il mio Orsetto?
    Un abbraccio!

    Pibua…Ti ringrazio tanto per la tua presenza, piuttosto :)!

    Alberto…ricambio con un petalo di pesco appena fiorito! Ti Abbraccio forte!

    Buon Fine settimana a tutti voi! A lunedì… 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...