Di api e miele…

E’ il mio mare, quello, il mio mare,
fermato nell’istante del tramonto nella fotografia.
E’ nelle mie foto, nella loro immagine fissata, che ritrovo quegli istanti,
l’aria fresca sul viso e la sensazione dell’essere al centro del mare, al centro del mondo…
E’ il mio sole questo, è il mio istante,
diverso dal tuo, dal suo, dal loro…
Perché nelle fotografie è così, fogli di carta, immagini di file,
che raccolgono il mondo di un istante unico e solo…
In quel punto dell’isola al tramonto
in quel giorno, in quel preciso istante
specchiata nei miei occhi
c’era l’immensità…
quella stessa vastità che ti ho donato…
Rivedere quel mare, quell’attimo mi riporta indietro…
E a te fa sorridere di incantevole meraviglia…scrutare la bellezza, la vera bellezza…
E magari non l’avresti scorta mai…
Anche se non proverai nel vederla
quell’eternità che mi si allarga dentro come un lago
sfiorando con lo sguardo l’immagine lontana.

Per questo amo le fotografie,
brevi fermo-immagini dell’estensione del mondo,
zoom sull’istante più bello dello spazio temporale,
perché non c’è un battito di ciglia uguale all’altro,
un’immagine gemella nell’occhio dell’uomo…

E’ il mio tramonto questo…nell’eterno mare…
L’ho raccolto nell’istante
Del suo calare nell’immensità…
Del suo raccogliersi per dormire…
E’ mio, i miei occhi ne hanno sfiorato la realtà,
e te lo dono,
poiché il mio tramonto è bello, e vivo,
perché diventa anche tuo,
e suo e di altri…

Fermo il secondo non in un tripudio di egoismo…
Ma nell’elevazione di un dono d’eternità al mondo…
Poiché chi ama fotografare i palpiti è così…
Sensibile alla meraviglia del visibile
È prodigo di bellezza come
L’ape di miele….

specchi di mare

Amore Colori Foto Magia Natura Poesia Ricordi Tempo

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

6 Comments Lascia un commento

  1. Dolce Astralla,
    come saprai la fotografia è una mia grande passione.
    In particolare Lei mi ha aiutata nei momenti
    più difficili della mia vita a vedermi dall’esterno,
    con gli occhi di una terza parsona, fuori da me.
    Mi ha aiutata a riacquistare la percezione di me.
    E ancora oggi mi aiuta a non temere il mio corpo
    e a non concepirlo più come fonte di violenza e di peccato,
    ma con la possibilità di una purezza interiore.
    La fotografia da emozioni di vita, e ha il potere
    di immortalare istanti e renderli perenni..
    La fotografia è l’arte più sublime.
    Ti abbraccio forte dolce Astralla

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

elena gozzer

Il mondo nel quale siamo nati è brutale e crudele, e al tempo stesso di una divina bellezza. Dipende dal nostro temperamento credere che cosa prevalga: il significato, o l'assenza di significato. (Carl Gustav Jung)

Non di questo mondo

Nel mio taschino c'è tutto quello che va conservato per non andar perduto.

Zana Aprillia

ONLINE NOTEBOOK

Korean Poetry in Translation

A collection of contemporary Korean poetry in translation

Suoni diversi beccati sul mio cuore

Quali immagini se non quelle del cuore?

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

Silosoforse

🎼🎹🎧 📸 ✍️ 🧳 musica, fotografia, poesia, viaggi, arte e pura follia🌺

Canzoni. Parole per te. Songs. Words for you.

Songs. Words For You. Racconto di te: che questo tempo mi hai dato. Scrivo di te: che questo tempo mi hai cambiato.

Il Confessionale di Luce Argentea

"Vivere non significa sopravvivere, ma dare energia al mondo e in primis a noi stessi!"

SkyWalk Viaggi

Tailor Made Travel

In viaggio con me

Devi vivere una vita avventurosa per raccontare storie straordinarie

Walking Mirrors

A simple diary of a low-fi walker

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: