Inglobati nella rete rimaniamo esseri umani

Questo è un periodo di rara ispirazione.
Lo ammetto, sono più concentrata sul vivere che sullo scrivere, sbatacchiata qua e là tra lavoro e feste estive coi carri, tra matrimoni di altri e partite di pallone.
Ho la testa altrove.
Persa tra i labirintici battiti del tempo che passa.
Forse è per questo che non scrivo così spesso….Perchè sto vivendo, analizzando, pensando.
E’ incredibile la capacità umana di analizzare il dettaglio. Camaleontica e Insondabile.

Badate bene, non sono infelice. Anzi.
Ma rifletto.

La matematica non è un opinione ma l’analisi interiore è una scienza a sé.

Poi è il caldo di questo tempo ad amplificare come un perenne diapason le cose, come un sasso che increspa la superficie di un lago.
Mi capita ogni tanto, mi serve per fare il punto, come si dice…della situazione, dell’intervallo, dell’esistenza passata e futura.

E tra una riflessione e l’altra, un battito d’ali e una farfalla che si posa dentro un fiore oggi vi accenno di un pensiero che ho colto ed affinato.
Ogni tanto su msn chiacchiero con persone diverse, poche per la verità, amici più che altro, familiari. Tra questi un po’ di tempo fa mi ha contattato un ragazzo, so poco di lui, che ha appena 18 anni, vive dall’altra parte del mondo a Bahia e sta imparando l’italiano. So che ama Laura Pausini, mia quasi compaesana e che di lavoro riporta la Bibbia. Non so altro, quasi nulla del suo paese. E lui non conosce il 626 e della sicurezza, patria del mio lavoro. Null’altro sappiamo e alla fine poco importa.

Per caso ha trovato il mio indirizzo msn sul blog.

Il pensiero che mi è apparso limpido in testa, al di là delle identità singole, che in questo non sono importanti, è come la rete aiuti a comunicare…

In angoli opposti del globo, in baracche e in grattacieli, con computer ultimo modello oppure attraverso vecchie carcasse di 20 anni fa, uno sguardo alla finestra tra neve e vento, mare o cemento, c’è qualcuno che ricorda il MIO NOME.

Allegria amicizia Cambiamenti Colori Estate Magia Personalità Sensazioni Tempo

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

10 Comments Lascia un commento

  1. E’ vero ottima Lara! La rete è un grande mezzo, può fare grandi cose!
    Sono contento che tu viva intensamente questo periodo fra feste estive e partitelle.
    Ho sentito dre che Pirandello diceva: “O scrivi la vita, o vivi la vita”. Vivvila, vivila intensaamente come solo in momenti come questi puoi fare, goditela! E, solo dopo aver assaporato tutto questo nella tua anima, magari scrivine…regalaci un po’ di questa vita intensamente vissuta! Ricodane il valore, a chi la vita la spreca ogni giorno come se fosse niente. Grazie di esserci!
    T’ abbraccio forte,
    Paolo da Viareggio.

    Mi piace

  2. Lucia…E’ la meraviglia della rete!E pensare che qualche secolo fa per spostarsi si andava a piedi… 😉

    MagicoCentro…Mi sembri più positivo del solito…Ne sono felice sai? Io ricorderò sempre a voi e anche a me stessa il valore e la bellezza della nostra vita….Non temere! 🙂 Un abbracciotto forte!

    Martin, mio caro dottore, certo non c’è bisogno di andare così lontano….So bene e ne sono felice che ci sono persone che sanno chi sono (di animo si intende) anche più vicino…Il post era per dire che toglie tante barriere questa strana forma di comunicazione che è la rete….Per il resto gli amici, dovunque risiedano, stanno nel cuore :)!

    Mi piace

  3. Mi hai ricordato quando qualche anno fà ho cominciato ad affacciarmi su questa immensa finestra, e mi sono sorpreso sulla capacità in effetti di contattare ed essere contattati da persone provenienti da ogni angolo della terra, ho delle persone care con cui sono da diverso tempo in contatto, ed è bello di tanto in tanto scambiarsi quattro chiacchiere, quello di cui mi sono stupito ultimamente, che riesco a percepire le emozioni dell’altra persona, come se avessi sviluppato un sesto senso.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

elena gozzer

Il mondo nel quale siamo nati è brutale e crudele, e al tempo stesso di una divina bellezza. Dipende dal nostro temperamento credere che cosa prevalga: il significato, o l'assenza di significato. (Carl Gustav Jung)

Non di questo mondo

Nel mio taschino c'è tutto quello che va conservato per non andar perduto.

Zana Aprillia

ONLINE NOTEBOOK

Korean Poetry in Translation

A collection of contemporary Korean poetry in translation

Suoni diversi beccati sul mio cuore

Quali immagini se non quelle del cuore?

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

Silosoforse

🎼🎹🎧 📸 ✍️ 🧳 musica, fotografia, poesia, viaggi, arte e pura follia🌺

Canzoni. Parole per te. Songs. Words for you.

Songs. Words For You. Racconto di te: che questo tempo mi hai dato. Scrivo di te: che questo tempo mi hai cambiato.

Il Confessionale di Luce Argentea

"Vivere non significa sopravvivere, ma dare energia al mondo e in primis a noi stessi!"

SkyWalk Viaggi

Tailor Made Travel

In viaggio con me

Devi vivere una vita avventurosa per raccontare storie straordinarie

Walking Mirrors

A simple diary of a low-fi walker

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: