La stupidità non è un optional

Una decina di anni fa ricordo che mi chiamò un numero anonimo di cellulare. Dall’altra parte del filo due ragazzi che  sostenevano di aver avuto il mio numero da qualcuno che aveva loro assicurato fossi una linea erotica (ahahah….). Ovviamente spiegai lo sbaglio e la cosa si concluse lì. Ma erano seri nella loro convinzione. Ho sempre pensato fosse uno scherzo, di indubbio cattivo gusto.

Una falsa amica tempo fa si è impegnata ad asserire cose volgari su di me, inesistenti già in partenza. Deve aver passato tempo ad inventarle quelle notizie così fantasiose.

Prina un estraneo ha lasciato un commento anonimo,  stupido a dimostrazione di scarsa intelligenza in un post, offensivo e senza nessun fondamento logico. Evidentemente ha del tempo da perdere e poche qualità nel suo sacchetto se, immagino, passa il tempo ad insultare blog e persone che non conosce così, per il gusto di fare.

Sarà forse perchè a me non interessa parlare male degli altri, sono in pace con quello che sono senza ferire o offendere. Sarà che è una vita che alcuni personaggi, apparentemente senza scopo, ogni tanto sprecano tempo e parole per tentare di farmi del male a-gratis. Ma mi chiedo..che gusto ci sarà mai?

Probabilmente la fonte primaria dei loro gesti è caratterizzata da una realtà squallida attorno a loro e da una enorme incessante invidia per le persone serene che amano, sono amate e sono soprattutto coerenti con se stesse e col mondo. Ipotizzo inoltre che questi esseri strani, con un’aura di malignità intorno si sentano dei falliti.

Sarà per questo che non mi feriscono ma mi fanno arrabbiare? O forse perchè penso che con queste fondamenta faranno del male gratuito a persone più indifese?

E infine cosa mi tocca di più?

Forse la certezza che questa perfidia inutile e sprecata sia uno dei cancri più offensivi e incurabili del mondo d’oggi.

Intuizioni

Annunci

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

5 Comments Lascia un commento

  1. non ti curar di loro….
    secondo me chi non ha il “coraggio” di scoprirsi e si nasconde dietro un anonimato per sparar sentenze o fare stupidi scherzi è per l’appunto una persona anonima, senza spina dorsale, forse anche una persona vuota, non sopporto le critiche poco costruttive, le altre ben vengano ma se fatte senza astio e cattiveria, c’è sempre un modo più sano di esprimere le nostre idee, così come non sopporto le idee urlate, secondo me dette sottovoce colpiscono di più, ti costringono al silenzio per poter ascoltare meglio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

Mirtillamalcontentabook

Se accanto alla libreria hai un giardino, allora non ti mancherà nulla! -M. Tullio Cicerone

Etiliyle © -poetry and photography ™

Etiliyle © - la poesia in una fotografia ™

Morgana Dragonfly 🐩✈🌎💖📷📚📝

Live in the present without time

Viaggia con me

Classicista sovversivo, contemplativo con vigore

orearovescio

scrivere è entrare nelle ore a rovescio

infuso di riso

perchè nella vita ci sono poche ore più gradevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del te pomeridiano (H. James)

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

FRANZ

un navigatore cortese

Brezza d'essenza

"Quando scrivo dimentico che esisto, ma ricordo chi sono". (Maria D.)

unapasteisperbene

un diario di bordo alla cannella. come kirk. alla cannella.

Diecimila Miglia

Riflessioni sparse intorno al Mondo

Mauro in Asia

il sud-est asiatico con passione

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Viaggio al termine della notte

Alla fine della notte c'è un viaggio da iniziare..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: