La stupidità non è un optional

Una decina di anni fa ricordo che mi chiamò un numero anonimo di cellulare. Dall’altra parte del filo due ragazzi che  sostenevano di aver avuto il mio numero da qualcuno che aveva loro assicurato fossi una linea erotica (ahahah….). Ovviamente spiegai lo sbaglio e la cosa si concluse lì. Ma erano seri nella loro convinzione. Ho sempre pensato fosse uno scherzo, di indubbio cattivo gusto.

Una falsa amica tempo fa si è impegnata ad asserire cose volgari su di me, inesistenti già in partenza. Deve aver passato tempo ad inventarle quelle notizie così fantasiose.

Prina un estraneo ha lasciato un commento anonimo,  stupido a dimostrazione di scarsa intelligenza in un post, offensivo e senza nessun fondamento logico. Evidentemente ha del tempo da perdere e poche qualità nel suo sacchetto se, immagino, passa il tempo ad insultare blog e persone che non conosce così, per il gusto di fare.

Sarà forse perchè a me non interessa parlare male degli altri, sono in pace con quello che sono senza ferire o offendere. Sarà che è una vita che alcuni personaggi, apparentemente senza scopo, ogni tanto sprecano tempo e parole per tentare di farmi del male a-gratis. Ma mi chiedo..che gusto ci sarà mai?

Probabilmente la fonte primaria dei loro gesti è caratterizzata da una realtà squallida attorno a loro e da una enorme incessante invidia per le persone serene che amano, sono amate e sono soprattutto coerenti con se stesse e col mondo. Ipotizzo inoltre che questi esseri strani, con un’aura di malignità intorno si sentano dei falliti.

Sarà per questo che non mi feriscono ma mi fanno arrabbiare? O forse perchè penso che con queste fondamenta faranno del male gratuito a persone più indifese?

E infine cosa mi tocca di più?

Forse la certezza che questa perfidia inutile e sprecata sia uno dei cancri più offensivi e incurabili del mondo d’oggi.

Intuizioni

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

5 Comments Lascia un commento

  1. non ti curar di loro….
    secondo me chi non ha il “coraggio” di scoprirsi e si nasconde dietro un anonimato per sparar sentenze o fare stupidi scherzi è per l’appunto una persona anonima, senza spina dorsale, forse anche una persona vuota, non sopporto le critiche poco costruttive, le altre ben vengano ma se fatte senza astio e cattiveria, c’è sempre un modo più sano di esprimere le nostre idee, così come non sopporto le idee urlate, secondo me dette sottovoce colpiscono di più, ti costringono al silenzio per poter ascoltare meglio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

wwayne

Just another WordPress.com site

Andrea Federici - Travel photographer

My shots around the world

RUMORE

Interferenze radio e disturbi di segnale

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

La Mia Visione Della Vita

La nostra realtà è un caleidoscopico ed ignoto viaggio onirico

UnUniverso

Un Mondo Migliore

l'arte dei pazzi

a pazziella mman'i criature

MadinChina

Informazioni, curiosità e storie di ordinaria follia direttamente da Pechino

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori, Giusy Brescianini♥ Dodicesimo anno ♥

🇰🇷Francesca in Corea🇰🇷

Una ragazza italiana in Corea del Sud

Atti effimeri di comunicazione

Collage poetici, prosa breve e oggetti sommersi.

adesempiopartire

risposta singola a domande multiple

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Lächeln.

Book of a Fangirl

luca701

DI TUTTO UN PO'

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: