Come gli occhi dei conigli…

La mia nonna stamattina è andata all’Ospedale Civile per operarsi alle cataratte, situazione tipica delle persone anziane.

Era tranquilla, lei. Questa nonna cuore di quercia non è mai stata malata davvero fin d’ora. Eravamo più preoccupate noi,  sua figlia e sua nipote. 

Ieri sera, mentre le davo le gocce pre-operatorie, mi ha detto questa cosa raggelante….”Le facevo anche io le cataratte ai conigli, con forbici ed ago”.

Come commentare ??!! 🙄

Fortuna che mi hanno appena chiamato ed è già tornata a casa.

😀

Amore Imprevisti Natura passato Ricordi Tempo

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

3 Comments Lascia un commento

  1. brrrrrrrrr… certo che le nostre nonne (e mamme) erano davvero costrette a fare cose che farebbero rabbrivvidire un serial killer! Mia madre ad esempio, nata e cresciuta in campagna, doveva ammazzare agnellini e maialetti (i genitori di prima mica te le risparmiavano queste cose…)!
    😦

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Suoni diversi beccati sul mio cuore

Quali immagini se non quelle del cuore?

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

Silosoforse

🎼🎹🎧 📸 ✍️ 🧳 musica, fotografia, poesia, viaggi, arte e pura follia🌺

Canzoni. Parole per te. Songs. Words for you.

Songs. Words For You. Racconto di te: che questo tempo mi hai dato. Scrivo di te: che questo tempo mi hai cambiato.

Il Confessionale di Luce Argentea

"Vivere non significa sopravvivere, ma dare energia al mondo e in primis a noi stessi!"

SkyWalk Viaggi

Tailor Made Travel

In viaggio con me

Devi vivere una vita avventurosa per raccontare storie straordinarie

Walking Mirrors

A simple diary of a low-fi walker

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Sicurezza

Sicurezza formazione informazione

Terracqueo

multa paucis

Viaggia con Mia

Pillole di viaggio per viaggiatori in cerca di ispirazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: