Messaggeria istantanea

Solo da quando lavoro qui ho scoperto Messenger…   

Ovviamente non ci si può passare dietro troppo tempo, dato il luogo in cui si usa, ma è un utile ausilio per il passaggio di informazioni, poche battute e anche scambi di opinioni.

Dopo un anno che sono qui non ho ancora gli indirizzi di tutti, ma quelli che ho mi sono utili….  

Ed è incredibile come, se succede qualcosa da una parte dell’ufficio, esattamente dalla parte opposta un attimo dopo si sappia già cos’è avvenuto.  

Indubbiamente Messenger ha i suoi pro e i suoi contro, ma di certo il suo utilizzo garantisce dialoghi che, non esistesse, vuoi per il tempo e per tutte le altre variabili, non sarebbero mai avvenuti. E permette pure di conoscersi un pò di più.    

Di certo questo venerdì pomeriggio è passato più veloce, dopo aver scoperto alcune nuove funzioni della Messaggeria istantanea può famosa nel mondo! E in tutto l’ufficio, in un sospiro, lampeggiano colorate finestrelle con nuovi messaggi di prova…. 

Bene, e con questo post. un pò fuori dalle righe, vi auguro di cuore un fine settimana 

BACI

Allegria amicizia Colori Fortuna Personalità risate Tempo

Astralla View All →

Combatto tutti i giorni perchè questa visione limpida rimanga nelle mie corde, come se lo sguardo fosse sempre quello di un bambino, come un suono puro.

6 Comments Lascia un commento

  1. trovo che MSN al lavoro sia veramente utile!!!!!
    Puoi scambiare immediatamente informazioni!!!

    Spero che presto prenderà piede la nuova piattaforma di microsoft una sorta di msn per aziende 🙂 ora mai con la rete aziendalesi può fare di tutto!! Già da noi in azienda non abbiamo più i classici telefoni ma i Voip, ovvero dei telefoni particolari (Cisco) che permettono di fare telefonate utilizzando non più una rete dedicata ma quella intranet!!! con un grande risparmio dal punto di vista aziendale 🙂

    baci

    Mi piace

  2. Ciao Astrà! Da quando ho dovuto cambiare pc ho perso pure messenger e con lui quel collegamento automatico che ha reso il mio cervello smemorato perchè ora, che l’ho re-installato, non mi ricordo più il nome utente e la password e così sto provando e riprovando ma non riesco a collegarmi. Dovrei rifare la registrazione ma la cosa mi dispiaceva… uffu…
    Comunque… Ciao carissima!!!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

wwayne

Just another WordPress.com site

Andrea Federici - Travel photographer

My shots around the world

RUMORE

Interferenze radio e disturbi di segnale

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

La Mia Visione Della Vita

La nostra realtà è un caleidoscopico ed ignoto viaggio onirico

UnUniverso

Un Mondo Migliore

l'arte dei pazzi

a pazziella mman'i criature

MadinChina

Informazioni, curiosità e storie di ordinaria follia direttamente da Pechino

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori, Giusy Brescianini♥ Dodicesimo anno ♥

🇰🇷Francesca in Corea🇰🇷

Una ragazza italiana in Corea del Sud

Atti effimeri di comunicazione

Collage poetici, prosa breve e oggetti sommersi.

adesempiopartire

risposta singola a domande multiple

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Lächeln.

Book of a Fangirl

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: