Testa leggera, naso tra le nuvole

L’aria di primavera mi rende leggera,
 la testa persa tra le nuvole e il vento
 e l’espressione sognante.
.
Saranno i primi raggi di sole o
i petali corposi dei fiori di pero tra i rami degli alberi da frutta
.
o sarà semplicemente la carezza calda del sole sulla pelle
e il colorarsi degli occhi di verde mare.
.
In ogni caso questo è il mio nuovo soprammobile in ufficio.
Mi ricorda tanto me con il naso per aria.
Per questo mi piace.

Riccio!

7 pensieri riguardo “Testa leggera, naso tra le nuvole

  1. Zefi 🙂

    Lorenzo…un grazie frizzante allora ;)!

    Beppone…un cercatore di sole, si, concordo…anche io un pò mi sento cosi, alla continua ricerca di un sole… 😀

    Alberto…non poteva essere diversamente, credo ;). :D!

    Principasticcio…anche per me è la stagione migliore….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...