PAX

.
.
.
Allungata su prati teneramente verdi spolverati dal vento
mi sporgo verso il cielo per cogliere tutti i colori dell’arcobaleno
specchiato nel grigio contrasto pregno di primaverile pioggia.

Macchie di rosso ondeggianti di papavero nei campi di grano fungono da diapason alla mia ricerca.

Mi perdo così, spesso, nella natura per riscoprirmi nei dettagli.
Li, sempre, ritrovo la pace che cercavo.
.
.
.

4 pensieri riguardo “PAX

  1. Ciao Astralla. Ti volevo dire che ho deciso di chiudere il blog. E’ una decisione maturata a lungo, il problema è che non riesco più a scrivere liberamente. Mi manca l’anonimato, mi leggono troppe persone che conosco e questa cosa mi toglie libertà e naturalezza.. Prima di andare però voglio salutare tutte le persone che mi hanno seguita in questo viaggio.. Ti auguro solo cose belle.
    Tua Esilio..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...