Malinconico Autunno

1-215

Piove,
mentre i bambini ridono tra gli schizzi nei loro impermeabili gialli
ed un vecchio ingobbito sotto l’ombrello stinto passeggia lento stringendo al guinzaglio un cane con neri occhi opachi.
Piove,
tamburellano le gocce gonfie scendendo dal cielo
e spaccano il lucido riflesso delle pozzanghere.
Piove,
la muffa abbranca affamata i muri delle case
nel tempo in cui l’umidità trafigge il bersaglio delle ossa stanche che hanno già dimenticato il sole.
Piove
nel mentre una foglia ingiallita cade mesta a terra vorticando
un altro attimo grava sulle spalle,
un vecchio giorno chiude la porta e svanisce
lasciando umide impronte indistinte come la pioggia sulla terra bruna.

Un pensiero riguardo “Malinconico Autunno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...