Tag: dolore

La solitudine del dolore

Il dolore é solitario, non prevede la presenza di altri che non noi, statue di sale in balia nella pioggia. Brucia la lacrima nell’occhio irritato quando i singhiozzi percuotono la curva delle spalle. Il dolore é solitario, non servono parole mentre profondi rimbombano nel petto i singulti come ululati trasportati dal vento di tempesta. Annunci

Continua a leggere La solitudine del dolore

Tango al buio

Il DOLORE è culla silenziosa, diventa ASSENZA DI SE’. Grotta sotterranea percossa dai passi di Giganti nascosti dentro il cuore è TANGO SENZA FORME ballato al buio in SOLITARIA Raccontano gli occhi oppure non parlano a NESSUNO. Il dolore è una gola stretta in un grido MUTO.

Continua a leggere Tango al buio

Tra le crepe dei miei ricordi

Percorro strade guidata dalle foto della mia memoria nella testa rimbalzano immagini di campi generosi di sola fatica nelle mani macchiate dal tempo e sorrisi sbilenchi tra fondi di bottiglia azzurri e gocce di sudore. SONO MILLE VOLTE GRATA DEL MIO SPIRITO CHE ANCORA ODORA DI TERRA come quando da bambina tra quei prati allungavo…

Continua a leggere Tra le crepe dei miei ricordi

…e lasciatela fluire…

Cliccate sull’immagine, raggiungete youtube CHIUDETE GLI OCCHI E LASCIATELA FLUIRE… La musica classica è così, un fluido che scorre come acqua dentro il nostro spirito assetato. Spinge, satura, forma cascatelle. Le VEDETE quelle gocce che saltellando fanno tintinnare le corde nascoste del vostro io? La SENTITE la nota purificatrice che impedisce al pensiero altro che non sia l’armonia? COGLIETE il nero, il rancore, il dolore,…

Continua a leggere …e lasciatela fluire…

Quella fune sottile tra serenità e mancanza

  Donna… culla di emozioni… grembo di vita che impasta desideri sogni realizzati e necessità irrealizzate differenze e somiglianze gioia e mancanza… Donna.. pienezza di mamma o soddisfazione di essere umano, non sempre allineate per scelta, accettazione di destini avversi o diversi… Quante identità in una sola parola prorompono con lacrime e sorrisi, contengono, assorbono, canestri satolli, doloranti. Ed è…

Continua a leggere Quella fune sottile tra serenità e mancanza

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Gli Orizzonti e Gli Sbandamenti di una 54enne in erba

Ogni giorno conto alla rovescia, gli orologi sono ripartiti da zero da quando ti ho incontrato

Viaggio al termine della notte

Alla fine della notte c'è un viaggio da iniziare..

Nel Mio Cuore

E' stolto il cuore che non capisce il suo sbaglio, in pianto cerca tra le stelle fiori appassiti. Rabindranath Tagore

ViaggiAmo

Esplora, condivivi, cogli l’attimo

nutsfree

ho finito le mollette per stendere veli pietosi

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

Suoni e Silenzi

Saporite gocce di quotidianità

Discover

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

La leggerezza dell' anima

L'anima è leggera... quanto leggeri siano noi

L'Oriente è rosso

Luoghi, tradizioni e curiosità dall'Estremo Oriente

Pronte che si viaggia

Libere di scoprire il mondo in solitaria

Cuori e Ciliegie

“.. anche se incontrassi un angelo direi non mi fai volare in alto quanto lei”

Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa