Tag: Poesia

Satelliti

Matura l’onda della struggente attesa sulle note di una canzone, come bimbi saltellanti nel gioco della campana echeggia il picchiettare dei tasti di una vecchia macchina da scrivere. Morbide labbra piene accompagnano un sorriso bianco di memorie avvolte nella spirale dell’infinito. Gli occhi imprigionati nel vetro proiettano immagini di fantasmi impressi nella pellicola del FU.…

Read more Satelliti

Piume bianche nello Specchio

Anche una piuma che vola può disegnare la tua figura, o il raggio che gioca a rimpiattino tra i mobili, il rimando dello specchio di un bambino, dai tetti. Sul giro delle mura strascichi di vapore prolungano le guglie dei pioppi e giù sul trespolo s’arruffa il pappagallo dell’arrotino. Poi la notte afosa sulla piazzola, e…

Read more Piume bianche nello Specchio

RUN – e CORRI verso il tuo Futuro

CORRI… LEGGERO COME UN PENSIERO… Corri, solamente il vento tra i capelli a farti compagnia sulle note pulsanti dei tuoi passi che risuonano sull’asfalto. Non ti fermi il dolore… Corri, il cuore che sembra ingrossarsi ad ogni metro percorso mentre il polso accellera i suoi battiti e gli occhi si inumidiscono di aria ed emozioni. Non ti…

Read more RUN – e CORRI verso il tuo Futuro

Emozioni

L’emozione è un fremito di ali di farfalla posate sulla pelle opaca di un’anima stanca. Increspa il cuore improvvisa come il vento mentre soffia impetuoso sulla superficie immobile dello stagno specchiato in fondo agli occhi. L’emozione è una siringa di adrenalina sparata direttamente dentro il cuore a riattivare il respiro. Scalda, piccante come un peperoncino…

Read more Emozioni

San Lorenzo+1

Stanotte sono riuscita a vedere le stelle. Ho capito perché si parla di sciame… in poco più di mezz’ora, al fresco della terrazza rivolta verso la campagna, Orso che mi sonnecchiava a fianco, ne ho scorte 25.  E come tutti, come i bambini, ogni volta la parola “bella…” risplendeva tra lingua e denti, in un…

Read more San Lorenzo+1

Ritmo dal passato

Sento i suoi passi percuotere le scale a ritmo di tamburo Ogni colpo di tacco sincrono al battito alterato del mio cuore  RITMO dell’uomo mio che si avvicina, Vibra la terra sotto il suo passaggio,  O forse solo il mio corpo, nell’attesa di LUI.

Battito dalla rete

Read more Ritmo dal passato

Parla la notte

Ci sono notti, notti così, che non sai dove andare, arrotolato su te stesso senza riuscire a scappare. Notti così piene, fino a sentirti spaccare dentro e notti vuote da lasciarsi scivolare addosso. Notti senza cuore, diceva una canzone, dissolte nell’oblio. E quelle notti calde, di piume e lenzuola. Notti silenziose, da fare quasi paura e…

Read more Parla la notte

Accarezzando i giorni con le parole…

“Perché tu possa ascoltarmi le mie parole si fanno sottili, a volte, come impronte di gabbiani sulla spiaggia….” Alla vigilia delle tante sospirate vacanze vi lascio una carezza lieve che vi raggiungerà al cuore attraverso le vellutate, calde, purpuree parole del grande Neruda, l’unico e il più grande nell’opera ultima dello scaldare l’anima attraverso le…

Read more Accarezzando i giorni con le parole…

Lächeln.

Book of a Fangirl

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

HSE Tales

Non spiegare, mostra

A big piece of Japan for the beginner

Travel, Japan, Tokyo, Osaka, Hiroshima

Il Re Del Niente

E in mezzo a questo mare cercherò di scoprire quale stella sei… perché io morirei se dovessi scoprire che stanotte non ci sei…

il mondo di shioren

Blog nato per condividere tutto quello che le mie "modeste" doti artistiche mi permettono di fare che siano esse recensioni, disegni, racconti e quant'altro.

Nuovi mondi

"La scoperta del mondo è frutto di un rapporto, come quello di un figlio con la madre" L.G.

Life and Run

Se vuoi essere Libero, allora corri!

Cicaleccio confuso

Le mille storie ordinarie d'un (quasi) uomo altrettanto ordinario. Insomma, una gran noia.

NOAR

Wildsoul